Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GIUGNO '44 SBARCHEREMO IN NORMANDIA

GenereGUERRA
Anno1967
Durata92m
PaeseITALIA
 
RegiaLEON KLIMOVSKY
Attori
RAF BALDASSARRE
JOSE' BODALO
LEE BURTON
MANUEL DE BENITO
ALVARO DE LUNA
JOHN GALY
FEDERICO ILLAN
VERONICA LUJAN
JOSE' MANUEL MARTIN
ANDRES MEJUTO
MONICA RANDALL
MICHAEL RENNIE
ALDO SAMBRELL
BOB SULLIVAN

Ricerca il film su DVD

Trama GIUGNO '44 SBARCHEREMO IN NORMANDIA
Pochi giorni prima dello sbarco in Normandia, il comando alleato scopre l'esistenza di una stazione radio che riesce ad intercettare tutte le loro comunicazioni segrete. Per evitare che i tedeschi vengano a conoscenza dell'ora e del luogo dello sbarco si decide di mandare un commando che distrugga la radio tedesca: i partigiani poi aiuteranno a compiere l'azione. Vengono scelti così alcuni elementi fra i peggiori dell'esercito, la cui fedina è macchiata dai più crudi delitti. Superate indenni le prime difficoltà avviene l'incontro con i partigiani, fra i quali si distinguono due ragazze. Fra di essi c'è però un traditore, che rivela al comando tedesco i loro movimenti. Gli ostacoli così si moltiplicano ma i marines riescono ad avvicinarsi all'osservatorio. Un ultimo tradimento del partigiano porta alla decimazione del gruppo; le passioni suscitate dalle donne e le conseguenti lotte riducono a quattro uomini il commando che, però, impadronitosi di un carro blindato, penetra nel fortilizio nemico e lo distrugge. Solo uno degli sbarcati resterà vivo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it