Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA DIVORZIATA

GenereDRAMMATICO
Anno1972
Titolo Originale"LES FEUX DE LA CHANDELEUR"
Durata98m
PaeseFRANCIA
ITALIA
Ispirato aOM. ROM. DI CATHERINE PAYSAN
 
RegiaSERGE KORBER
Attori
GABRIELLA BOCCARDO
JEAN BOUISE
CHRISTOPHE BRUNO
BERNARD FRESSON
ANNIE GIRARDOT
CLAUDE JADE
BERNARD LE COQ
ILARIA OCCHINI
JEAN ROCHEFORT
ANDRE' ROUYER
YVON SARRAY

Ricerca il film su DVD

Trama LA DIVORZIATA
1962. I coniugi Marie-Louise e Alexandre Boursault annunciano ai figli Laura e Jean-Paul la decisione di separarsi. Causa principale dei gravi dissapori è l'atteggiamento attivista comunista della donna, che influisce negativamente sulla educazione dei figlioletti, e che danneggia l'attività di notaio del marito. Dieci anni dopo, ottenuto il divorzio, Alexandre si è sposato nuovamente. Jean-Paul, laureatosi in legge, lavora nel suo studio. Marie Louise ha da tempo abbandonato l'attività politica e vive nella speranza che l'ex marito la ami ancora e torni con lei. Laura studia psichiatria a Parigi. Un gesto affettuoso di Alexandre accende ancor più la speranza di Marie-Louise. Ma una bugia interessata di Jean-Paul (relativa al padre) causa la morte di Marie-Louise, già debole di cuore, proprio nel momento in cui Alexandre stava raggiungendola per comunicare la propria decisione di unirsi nuovamente con lei.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it