Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CAMPANE A MORTO PER LA VENDETTA DI CHANG FU

GenereARTI MARZIALI
Anno1966
Titolo Originale"BELLS DEATH"
Durata93m
PaeseHONG KONG
 
RegiaYUEH FENG
Attori
CHIN PING
CHANG YI
CHAO HSIN-YEN
LIN CHIA
TIAN SHENG
KU FENG
LIN JIA

Ricerca il film su DVD

Trama CAMPANE A MORTO PER LA VENDETTA DI CHANG FU
Tre briganti si stanno trasferendo e sono Yang Kan, un pelato armato di bipenne, Win Tien che combatte con una spada dall'impugnatura tempestata di gioielli, e Tao So che preferisce il suo infallibile arco d'oro. Passando per una regione montana, i tre massacrano i genitori e il fratellino dell'assente boscaiolo Chang Fu; inoltre rapiscono sua sorella Ve Yung. Il giovane, deciso a vendicare la strage, si fa istruire da un possente vecchio guerriero e si reca nella città ove, per salvare una certa Sa Shao costretta a prostituirsi presso il Faro Rosso, incontra Yang Kan e lo uccide. Win Tien, che vive con prestazioni da killer a pagamento, viene a sua volta raggiunto e ucciso. Per avvicinare Tao So, l'eroe deve farsi imrpigionare ed entrare così nel novero dei sicari dello stesso. Quando scopre che la sorella è divenuta sesta concubina di Tao So, lo affronta. Nel corso del duello anche Ve Yung muore. Chang Fu, compiuta la vendetta, torna con Sa Shao alla propria casa distrutta per riedificarla.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: LorenzoCampane a morto... - 18.09.2012
Remake del western americano Nevada Smith, qui in salsa Wushapian (film di cavalieri erranti). Affascinante, esotico.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it