Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CORIOLANO EROE SENZA PATRIA

GenereSTORICO
Anno1964
Durata96m
PaeseITALIA
 
RegiaGIORGIO FERRONI
Attori
TULLIO ALTAMURA
NERIO BERNARDI
LILLA BRIGNONE
ALDO BUFI LANDI
PIERRE CRESSOY
PHILIPPE HERSENT
ALBERTO LUPO
ANGELA MINERVINI
ROSALBA NERI
PIERO PASTORE
NELLO PAZZAFINI
GAETANO QUARTARARO
GORDON SCOTT
VALERIO TORDI

Ricerca il film su DVD

Trama CORIOLANO EROE SENZA PATRIA
Sicinio, tribuno della plebe, per diventare il padrone di Roma si allea segretamente con Aufidio, capo dei Volsci, ed insieme cercano di intercettare il grano diretto a Roma, afflitta da una grave carestia. Caio Marzio, con un gruppo di audaci riesce a recuperare il grano ed a scoprire in Sicinio il mandante. Intanto questi a Roma solleva la plebe contro il Senato, ed allorché Marzio, detto Coriolano per la conquista di Corioli, sta per essere proclamato Console, lo accusa di mirare alla dittatura. Coriolano vorrebbe uccidere Sicinio, ma il suo gesto è considerato un crimine e viene condannato all'esilio. Pieno di sdegno verso il popolo e la patria ingrata, Coriolano offre ai Volsci la possibilità di conquistare Roma e giura di punire Sicinio: ma per intercessione dei suoi familiari, promette che tratterà una giusta pace. In Senato Coriolano svela i tradimenti di Sicinio e davanti al popolo romano lo uccide. Per opera di Coriolano, finalmente, Volsci e romani vivranno in pace.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it