Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ASSASSINO DI RILLINGTON PLACE N. 10

GenereDRAMMATICO
Anno1970
Titolo Originale"10 RILLINGTON PLACE"
Durata110m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aDAL RACCONTO "TEN RELLINGTON PLACE" DI LUDOVIC KENNEDY
 
RegiaRICHARD FLEISCHER
Attori
RICHARD ATTENBOROUGH
ISABEL BLACK
GEOFFREY CHATER
GABRIELLE DAYE
JUDY GEESON
ROBERT HARDY
PAT HEYWOOD
JOHN HURT
SAM KYDD
ANDRE' MORELL

Ricerca il film su DVD

Trama L'ASSASSINO DI RILLINGTON PLACE N. 10
John Reginald Christie, un uomo di mezza etą che vive con la moglie , in un miserabile sobborgo londinese, nasconde, sotto un aspetto mite e tranquillo, una tremenda follia omicida: nel 1944, spacciandosi per medico, ha attirato in casa propria una donna, l'ha uccisa, fingendo di volerla curare, ne ha sepolto il corpo nel giardino. Qualche anno dopo, terminata da poco la seconda guerra mondiale, Christie affitta una parte della sua abitazione a una giovane coppia di sposi, Timothy e Beryl Evans, con una bimba in tenera etą. La donna č incinta, ma non vuole un altro figlio: cogliendo l'occasione, Christie offre il suo aiuto, e la sua presunta esperienza di medico, per farla abortire. Debole, incapace di prendere una decisione, la donna accetta. Assente il marito, Reginald uccide Beryl, fa credere a Timothy che si sia trattata di una disgrazia, presenta il fatto in modo tale che a questi non resta - dato il suo consenso a far sparire clandestinamente il cadavere di Beryl - che abbandonare Londra, dopo aver affidato la figlia a Christie, il quale ha promesso di averne cura. Mentre costui, in realtą, sopprime anche la bambina, Evans, colto dai rimorsi, si costituisce, accusandosi dapprima soltanto di aver occultato il cadavere della moglie e successivamente, persa la testa, di averla anche uccisa. Per quanto, riacquistata la luciditą, si professa poi innocente, Evans, processato, viene condannato a morte e impiccato. Frattanto Christie uccide la moglie, che aveva intuito la veritą, e un'altra donna incontrata casualmente, poi, vende la casa e si ritira in un ospizio. Ma i nuovi inquilini scoprono il cadavere della sua ultima vittima, per cui Christie viene arrestato e giustiziato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it