Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I 5 DISPERATI DURI A MORIRE

GenereAVVENTURA
Anno1969
Titolo Originale"THE LAST GRENADE"
Durata93m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO "THE ORDEAL OF MAJOR GRISBY" DI JOHN SHERLOCK
 
RegiaGORDON FLEMYNG
Attori
RICHARD ATTENBOROUGH
STANLEY BAKER
HONOR BLACKMAN
RAY BROOKS
ALEX CORD
JULIAN GLOVER
RAFER JOHNSON
ANDREW KEIR
PHILIP LATHAM
GERALD SIM
JOHN THAW
NEIL WILSON

Ricerca il film su DVD

Trama I 5 DISPERATI DURI A MORIRE
Benché gravemente ammalato di tubercolosi, il maggiore Harry Grigsby convince i suoi superiori ad affidargli l'incarico di sopprimere Kip Thompson, un ex-commilitone traditore che, vendutosi ai cinesi, sta ostacolando l'attività del presidio britannico di Hong Kong. Ingaggiati quattro dei suoi uomini migliori, Grigsby raggiunge la Colombia ed entra subito in contatto con Kip, ma cade suo prigioniero. Riuscito a stento a liberarsi, fallisce anche i successivi tentativi di eliminare l'astuto avversario, finché l'aggravarsi del suo male lo costringe a ricoverasi in ospedale. Durante la degenza si innamora di Katherine Whiteley, moglie del comandante britannico di Hong Kong, e per lei decide di abbandonare la lotta che è già inutilmente costata la vita a due dei sui uomini: ma quando Thompson, mirando ad uccidere Whitheley, provoca invece la morte di Katherine, Grigsby recede dalla sua decisione e affronta, da solo, il traditore riuscendo ad eliminarlo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it