Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DRACULA CONTRO FRANKENSTEIN

GenereHORROR
Anno1972
Titolo Originale"DRACULA PRISONNIER DE FRANKENSTEIN"
Durata80m
PaeseSPAGNA
 
RegiaFRANCO JESS
Attori
ALBERTO D'ALBES
GENEVIEVE DELOIR
MARY FRANCIS
JOSIANE GIBERT
BRITT NICKOLS
EDUARDA PIMENTEL
DENNIS PRICE
HOWARD VERNON

Ricerca il film su DVD

Trama DRACULA CONTRO FRANKENSTEIN
Il dr. Jonathan, direttore di una casa per cure mentali, avendo notato sul collo della giovanissima Anna i segni del vampirismo, penetra nel castello del Conte Dracula e, apertane la tomba, lo rende innocuo nel più tradizionale dei modi: ficcando un piolo di legno nel cuore. I castello tuttavia, viene acquistato dal Barone Frankenstein che forte, di congegni elettronici e di capacità ipnotiche, ridesta il "re dei morti viventi" nell'intento di creare per suo mezzo un esercito di potenze demoniache da impiegare nella realizzazione di un suo impero universale. La morte di alcune ragazze rimette in movimento il buon dottore che, però, nulla potrebbe fare contro il potente e astuto barone. Per fortuna nel villaggio, la Regina degli Zingari, che tutto ha previsto e che vuole vendicarsi, in una n notte di plenilunio rinasce sotto forma di lincatropo e ingaggia una lotta feroce contro Dracula e Frankenstein, propiziando il vittorioso intervento di Jonathan a capo degli abitanti del posto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it