Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'IMMORALE

GenereCOMMEDIA
Anno1967
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaPIETRO GERMI
Attori
GIANNI AGUS
CARLO BAGNO
GIGI BALLISTA
SILLA BETTINI
GIORGIO BIANCHI
RICCARDO BILLI
COSTANTINO BRAMINI
MARIA GRAZIA CARMASSI
STEFANO CHIERCHE'
MARCO DELLA GIOVANNA
ATTILIO DOTTESIO
SERGIO FINCATO
MIMOSA GREGORETTI
NICOLINA LA GALLA
LINA LAGLIA
GIOVANNA LENZI
RENEE' LONGARINI
STEFANIA SANDRELLI
ILDEBRANDO SANTAFE'
CINZIA SPERAPANI
UGO TOGNAZZI

Ricerca il film su DVD

Trama L'IMMORALE
Sergio Masini, primo violino d'una grande orchestra sinfonica chiede consiglio a Don Michele, il parroco del suo quartiere a proposito della sua complicata vita sentimentale Infatti egli è regolarmente sposato con Giulia, dalla quale ha avuto Roberto, un giovanotto diciassettenne e due bambine: Mita e Luisa; ma il suo animo romantico ed un malinteso senso di pietà l'hanno indotto a contrarre due altri rapporti. Nel corso di una tournée, per consolare Adele di una delusione ha intessuto con lei una relazione dalla quale sono nati due bambini Bruno e Ninì. Nel corso di un altro viaggio si è legato con la giovanissima Marisa, la quale ora è in clinica in attesa di un figlio. Le donne, pur avendo scoperto la situazione, non lo hanno abbandonato e lui le ricambia di tenero affetto ed è costretto a straordinari di ogni genere per mantenerle tutte e tre con i rispettivi figli. La sua vita è ovviamente un insieme di bugie e di affannose corse. Il sacerdote, pur non trattandolo con estrema severità, cerca di fargli comprendere l'indispensabilità di un taglio piuttosto netto. Ma Sergio non riesce e, mentre sta per telefonare a tutti i suoi "familiari" in vacanza muore d'infarto. I suoi "cari" si incontreranno tutti accanto alla sua bara.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it