Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FBI OPERAZIONE BAALBEK

GenereSPIONAGGIO
Anno1964
Durata95m
PaeseITALIA
Ispirato aDAL RACCONTO "UNA MONETA SPEZZATA DI ROMOLO MARCELLINI
 
RegiaMARCELLO GIANNINI
Attori
CINZIA ABBENANTE
MILENA BETTINI
FOLCO LULLI
MOUNIR MAASRI
MIRANDA MARTINO
ROSSANA PODESTA'
ISARCO RAVAIOLI
GEORGE SANDERS
JACQUES SERNAS
YOKO TANY
LEOPOLDO TRIESTE
ALFREDO VARELLI

Ricerca il film su DVD

Trama FBI OPERAZIONE BAALBEK
Una vasta organizzazione di contrabbandieri tiene in scacco da tempo l'F.B.I. eliminandone i migliori agenti. Uno di questi riesce, sebbene moribondo, a rivelare al suo capo un nome. In base a questa tenue traccia, un altro agente riprende, unitamente alla polizia di Beirut, le indagini. Facendosi credere anch'egli coinvolto in un losco traffico di stupefacenti, l'agente riesce ad entrare in contatto con la gang, avvertendo tempestivamente la polizia libanese che può così troncare il traffico esercitato dalla banda ed arrestarne i componenti. E' solo allora che si scopre che il misterioso agente non è altri che una bella ragazza la quale si è innamorata proprio del capo dell'organizzazione. Questi riesce a fuggire, ma viene inseguito dalle forze della polizia che lo accerchiano tra le rovine di Baalbek. Nel corso di una drammatica sparatoria, la bella agente tenta di salvare l'uomo che ama, ma inutilmente. Questi, infatti, colpito a morte, muore tra le sue braccia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it