Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GLI ORDINI SONO ORDINI

GenereCOMMEDIA
Anno1972
Durata100m
PaeseITALIA
Ispirato aOMONIMO RACCONTO DI ALBERTO MORAVIA
 
RegiaFRANCO GIRALDI
Attori
CLAUDINE AUGER
CARLO BAGNO
UMBERTO DI GRAZIA
LUIGI DIBERTI
CARLA MANCINI
ORAZIO ORLANDO
CORRADO PANI
GIGI PROIETTI
ELSA VAZZOLER
MONICA VITTI

Ricerca il film su DVD

Trama GLI ORDINI SONO ORDINI
Una giovane signora borghese, Giorgia, sposata con Andrea, uno scialbo direttore di banca, preoccupato soltanto della propria reputazione, un giorno comincia, obbedendo ad una misteriosa voce, a comportarsi in modo strano: spegne la sigaretta nella prima colazione del marito; gli graffia l'automobile; tenta addirittura di sopprimerlo, spingendolo in mare, dopo essersi, tra l'uno e l'altro di questi gesti, concessa a uno sconosciuto giovanotto. Stanco il marito la caccia di casa. Dopo una visita alla madre, che tenta inutilmente di riportare la pace fra lei e Andrea, Giorgia si unisce a una giovane forestiera, Nancy, secondo la quale la misteriosa voce che aveva indotto l'amica a comportarsi in quel modo nei riguardi del marito era quella del suo subcosciente, che la incitava a ribellarsi alla potestà di Andrea. Libera di cercarsi un nuovo affetto e soprattutto un uomo che la tratti non come una cosa, Giorgia si innamora di un giovane spregiudicato scultore, Mario. Pur condividendo pienamente le rivendicazioni femministe, anche l'artista, però, finisce per comportarsi con lei come Andrea, per cui Giorgia lo abbandona. Dopo un inutile tentativo di reagire alla delusione concedendosi a un amico d'infanzia, sale sull'auto di uno sconosciuto (la sua s'è guastata). Ma l'uomo è un rapinatore il quale, nel tentativo di sottrarsi alla polizia, finisce con l'auto in un fossato. Uscita d'ospedale, Giorgia incontra Andrea, che la invita a tornare con lui; ma la donna, decisa a trovare la propria strada, e, soprattutto, se stessa, rifiuta.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it