Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIVI E LASCIA MORIRE

GenereDRAMMATICO
Anno1966
Titolo Originale"SEE YOU IN HELL DARLING"
Durata104m
PaeseUSA
Ispirato aROMANZO "AN AMERICAN DREAM" DI NORMAN MAILER
 
RegiaROBERT GIST
Attori
J. D. CANNON
LES CRANE
JOE DE SANTIS
SUSAN DENBERG
MURRAY HAMILTON
JANET LEIGH
LLOYD NOLAN
ELEANOR PARKER
WARREN STEVENS
BARRY SULLIVAN
STUART WHITMAN

Ricerca il film su DVD

Trama VIVI E LASCIA MORIRE
Alla televisione Steve Rojack attacca con violenza la mafia ed il suo capo riconosciuto, Eddie Gannucci, nè manca di criticare aspramente la polizia, che egli dichiara essere prezzolata all' organizzazione. Durante una trasmissione che prevede interventi telefonici degli ascoltatori, a Steve telefona la moglie, Deborah, ricchissima e dissoluta, appena ritornata dall'Europa. Egli accetta di rivederla solo perchè intende chiedere il divorzio, ma la donna, ubriaca, lo insulta e, durante una furiosa colluttazione, finisce oltre il parapetto dell'alto terrazzo. La polizia, accorsa sul luogo, fra le persone che, dalla strada, hanno assistito all'orribile, fatto trova Gannucci, che viene fermato. Nello stesso ufficio di polizia si presenta poco dopo Steve: egli afferma che si è trattato d'una disgrazia; poi, neppure lui convinto, dichiara che si tratta di un suicidio. La polizia che non gli perdona le accuse e le critiche - propende a credere nell'omicidio, ma non ha prove ed è quindi costretta a rilasciarlo. Steve, nell'ufficio di polizia, ha incontrato Cherry, una ragazza che egli amò e poi abbandonò per sposare Deborah. Tra Cherry, che ora fa parte della piccola corte di Gannucci, e Steve sembra riaccendersi l'antico amore. Intanto l'influentissimo padre di Deborah, per soffocare lo scandalo, impone alla polizia di accettare la tesi della disgrazia. Del tutto libero, Steve accorre da Cherry, ma gli uomini di Gannucci sono ad aspettarlo. Vista inutile la fuga e perduta ormai ogni illusione di rifarsi una nuova vita con la ragazza, Steve affronta gli assassini e ne uccide due, prima di soccombere ai loro colpi. Accanto a lui Cherry muore, a sua volta colpita dai gangster.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it