Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PRIMA TI PERDONO... POI T'AMMAZZO

GenereWESTERN
Anno1970
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaIGNACIO F. IQUINO
Attori
ERIKA BLANC
BRUNO CORAZZARI
RICHARD HARRISON
LEONTINE MAY
ANTONIO MOLINO ROJO
CESAR OJINAGA
ELENA PIRONTI
GUSTAVO RE
MARIA CINTHIA ROSELLO
FERNANDO RUBIO
FERNANDO SANCHO
ALBERTO SEVERI

Ricerca il film su DVD

Trama PRIMA TI PERDONO... POI T'AMMAZZO
Un pericoloso criminale, Anthony Stevens, è in prigione, accusato di omicidio, ma c'è un solo testimone che può provare il suo delitto: lo si attende da un momento all'altro, in arrivo con la diligenza. Un amico del fuorilegge, Ramon l'Azteco, viene in suo soccorso, intercetta la diligenza e conduce tutti i passeggeri nella "casa di posta" custodita da un uomo che si fa chiamare Robert Walton. Nell'intento di scoprire, per eliminarlo, chi sia il testimone a carico di Stevens, Ramon e i suoi uomini terrorizzano i loro prigionieri e ne uccidono alcuni. Walton, però, che in realtà si chiama Wayne Sonnyer ed è un famoso pistolero, (scomparso qualche anno prima, dopo un duello con Stevens) dapprima impotente a intervenire contro Ramon, riesce finalmente ad armarsi e ad uccidere il bandito e i suoi complici. Frattanto Stevens, assolto per insufficienza di prove, scoperto quel ch'è accaduto a Ramon, decide di vendicarlo. Nel successivo duello fra i due, Sonnyer ha definitivamente la meglio su Stevens riuscendo ad eliminarlo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it