Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

NON MANDARMI FIORI!

NON MANDARMI FIORI!
GenereROMANTICO
Anno1964
Titolo Originale"SEND ME NO FLOWERS"
Durata110m
PaeseUSA
Ispirato aCOMMEDIA DI N BARASCH E C BARRY
 
RegiaNORMAN JEWISON
Attori
EDWARD ANDREWS
PATRICIA BARRY
DORIS DAY
ROCK HUDSON
PAUL LYNDE
HAL MARCH
TONY RANDALL
CLINT WALKER

Ricerca il film su DVD

Trama NON MANDARMI FIORI!
Convinto, a torto, di avere soltanto pochi mesi di vita, George decide di sistemare le proprie faccende prima del trapasso. Fra l'altro intende trovare un secondo marito raccomandabile per la propria ignara moglie Judy. Costei, insospettita dallo strano comportamento di George (il quale sembra ansioso di spingerla nelle braccia di un suo vecchio ammiratore) crede di trovarne la ragione in un'avventura extraconiugale del marito. George, per risolvere la situazione, rivela alla moglie di essere ormai vicino alla morte. Disperata, Judy scoprirà ben presto che la malattia del marito è del tutto immaginaria. A tal punto, il suo dolore si trasformerà in indignazione per la presunta doppiezza del marito, tanto da spingerla ad abbandonare il tetto coniugale. Tale proposito va pero' in fumo quando Judy s'accorge che George crede davvero nella propria imminente fine. Commossa, tornerà al suo fianco guarendolo dall'immaginaria malattia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it