Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

POPPEA, UNA PROSTITUTA AL SERVIZIO DELL'IMPERO

GenereCOMMEDIA
Anno1972
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaALFONSO BRESCIA
Attori
DON BACKY
FEMI BENUSSI
PIERO SCHEGGI
LINDA SINI
EVA CZEMERYS
ESMERALDA BARROS
RENATO ROSSINI
VITTORIO CAPRIOLI
GIORDANO ALBERTONI
PIERO LERI
CARLA MANCINI
ALESSANDRO PERRELLA
GIORGIO SCIOLETTE
ANDREA SCOTTI

Ricerca il film su DVD

Trama POPPEA, UNA PROSTITUTA AL SERVIZIO DELL'IMPERO
Otone e Savio, vagabondi etruschi, si stanno dirigendo verso Roma in cerca di fortuna quando incontrano dei pretoriani che, avendoli scambiati per gladiatori, li conducono come tali nella capitale. Per loro fortuna, nel corso della pugna che si sforzano di rendere incruenta, un gladiatore si ribella a Nerone e gli scaglia contro una lancia che Otone ferma casualmente con il proprio scudo. Ammessi alla corrotta corte, Otone riprende contatto con Poppea - gią conosciuta come stravagante prostituta - e Savio viene conquistato da Agrippina. Incaricati di uccidere Britannico e il potente Regezio, i due amici accettano di partire per la Cappadocia, allo scopo di evitare questi sanguinosi intrighi. La vittoria di Corbulon su Astaris li riconduce in trionfo a Roma e quindi alla corte che č in partenza per Anzio. L'incendio di Roma li mette nuovamente in pericolo e li costringe ad accettare il battesimo cristiano. Ma quando comincia la persecuzione, Otone e Savio pensano che sia prudente riparare nella regione d'origine.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it