Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DELIRIO CALDO

GenereGIALLO
Anno1972
Durata99m
PaeseITALIA
 
RegiaRENATO POLSELLI
Attori
KRYSTA BARRYMORE
RITA CALDERONI
TANO CIMAROSA
WILLIAM DARNI
MICKEY HARGITAY
KATIA KARDINALI
STEFANO OPPEDISANO
STEFFY STEFEN

Ricerca il film su DVD

Trama DELIRIO CALDO
Sposato con Marzia (ma il matrimonio non è stato consumato poiché egli è impotente) il dottor Herbert Lewtak è colto ogni tanto da raptus omicida (ammazza giovani donne, sfigurandole orribilmente) Alla sua settima vittima, in compagnia della quale è stato visto prima del delitto, la polizia lo sospetta, ma due nuovi assassini - muoiono una ragazza, Luisette, e una collaboratrice della polizia, la signorina Andrich - dei quali non può essere in alcun modo responsabile, allontanano ogni dubbio dalla sua persona. Scagionato a sua volta dall'accusa di omicidio, Crocchetta - un guardiamacchine abusivo, fidanzato con Luisette - penetra in casa di Herbert, dove rinviene il coltello usato per uccidere la Andrich e, in un sotterraneo, la cameriera dei Lewtak Laureen, drogata e in pericolo di vita (qualcuno ha tentato di asfissiarla col gas) Aggredito da Herbert chiamato da una nipote di Marzia, Joapuine, Crocchetta si salva, ma la polizia - fingendo di credere a Lewtak che dichiara di averlo ucciso per legittima difesa - lo dà per morto. Scampata alla morte, grazie a Crocchetta, Laureen abbandona di nascosto la casa dei suoi padroni. La sua scomparsa sconvolge Marzia, inducendola a confessare a Herbert di essere lei l'assassina di Luisette e della Andrich (delitti commessi per allontanare dal marito - di cui conosceva la follia omicida - i sospetti della polizia); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES e di aver tentato di uccidere Laureen, perché a conoscenza dei suoi misfatti. Follemente innamorata della zia e sua segreta complice, Joapuine, angosciata all'idea di perderla per sempre, impazzisce e uccide sia lei che Herbert. Prima di spirare, però, il dottore le assesta un colpo mortale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it