Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'OSPITE

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1971
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaLILIANA CAVANI
Attori
LUCIA BOSE'
GLAUCO MAURI
PETER GONZALES
ALVARO PICCARDI
GIANCARLO CAIO
GIAMPIERO FRONDINI
ALFIO GALARDI
MADDALENA GILLIA
LORENZO PIANI
LORENZO PISANO
MARIA LUISA SALMASO

Ricerca il film su DVD

Trama L'OSPITE
Per raccogliere materiale sul romanzo che sta preparando, uno scrittore ottiene il permesso di compiere un'accurata e lunga visita in un ospedale psichiatrico. Non tarda ad accorgersi delle numerose carenze cliniche e umano-sociali. Lo scrittore solleva le sue critiche, che trovano i medici rassegnati e persino maldisposti; mentre il direttore si difende accusandolo di essere un profano e un emotivo. Nei giorni della sua visita, l'estraneo ha modo di osservare Anna, una donna ricoverata da venti anni e ancor bella, e la sua predilezione per Luciano. Ma Anna, ricoverata per crisi maniaco-depressiva in età adolescenziale, dopo la tragica morte del cugino da lei amato, in realtà è guarita. Viene difatti dimessa e ospitata dal fratello Renato, sposo di Franca e padre di Antonello. Ben presto le difficoltà di reinserimento si manifestano sia nell'ambito della famiglia, sia in quello più ampio della società. Un giorno, un giovane che ella si sofferma ad ammirare e ad accarezzare pudicamente, fraintende i suoi atteggiamenti e quasi la violenta. Anna, terrorizzata e confusa, fugge dall'appartamento del fratello e va a Villa Lanciola, la casa dei defunti zii. Lì, prima di venire catturata dalla polizia dietro denuncia dei familiari, Anna rivive fantasticamente il suo passato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it