Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

STORIE SCELLERATE

STORIE SCELLERATE
GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1973
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaSERGIO CITTI
Attori
FRANCO CITTI
NINETTO DAVOLI
SILVANO GATTI
ELISABETTA GENOVESI
ENZO PETRIGLIA
NICOLETTA RANGONI MACHIAVELLI
GIANNI RIZZO
ROBERTO SIMMI
SEBASTIANO SOLDATI

Ricerca il film su DVD

Trama STORIE SCELLERATE
Bernardino e Mammone, si raccontano storie ambientate nella Roma papalina. Un parroco ha rapporti con una sposina il cui marito uccide lei e costringe lui a tagliarsi i genitali. La moglie del duca di Ronciglione si dà contemporaneamente a molti villici; il duca induce il confessore a metterlo nel confessionale di dove ascolta i peccati della duchessa, poi si amputa i genitali in presenza di lei. Bernardino e Mammone uccidono per rapina un vecchio, e, condannati a morte, seguitano in carcere a raccontarsi storie. Un pastore abusa della moglie d'un altro pastore il quale gli amputa i genitali e lo appende nudo per i piedi. Un prete assume un giovane che gli procura donne a pagamento: travestito da donna, questi, rapina e uccide il prete finendo sul patibolo. Peppe, ridotto in miseria, accetta di spartire la moglie col ricco Celestino; insieme, sorpresa la donna con un amante, uccidono il giovane (la donna impazzisce) e vengono giustiziati. Sul patibolo terminano anche le storie, mentre Bernardino e Mammone muoiono sghignazzando.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it