Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I DUE DELLA FORMULA 1 ALLA CORSA PIU' PAZZA, PAZZA DEL MONDO

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1971
Durata94m
PaeseITALIA
Musiche diVIOSTEL
 
RegiaOSVALDO CIVIRANI
Attori
MEMMO CAROTENUTO
DANTE CLERI
UMBERTO D'ORSI
FRANCO FRANCHI
CICCIO INGRASSIA
VITO PECORY
LUCIANO PIGOZZI
LOREDANA SAVELLI
MARISA TRAVERSI
PIA VELSI

Ricerca il film su DVD

Trama I DUE DELLA FORMULA 1 ALLA CORSA PIU' PAZZA, PAZZA DEL MONDO
Franco e Ciccio, maldestri riparatori ambulanti di elettrodomestici, salvano dal suicidio l'industriale Ambrogio Barillą, disperato per il rapimento del pilota Gonzales, asso della sua scuderia di automobili da corsa. Poiché Franco rassomiglia straordinariamente al pilota rapito, Ciccio espone all'industriale il suo piano d'azione: al posto di Gonzales scenderą in pista Franco, del tutto inesperto di guida, ma teleguidato a distanza per mezzo di un dispositivo ideato dallo stesso Ciccio. I rapitori di Gonzales, proprietari di una scuderia concorrente, restano naturalmente sconcertati dall'apparizione del sosia ed ancora pił preoccupati dalle alte medie che questi riesce a raggiungere. I loro tentativi di sabotare la vettura di Franco non riescono e il neo-pilota riesce ad aggiudicarsi la vittoria al termine di una frenetica corsa. Come premio, i due amici ricevono da Barillą un vistoso assegno che consente loro di aprire un negozio di elettrodomestici.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it