Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MONDO DEI ROBOT

IL MONDO DEI ROBOT
GenereFANTASCIENZA
THRILLER
Anno1973
Titolo Originale"WESTWORLD"
Durata90m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aBASATO SUL TESTO DI MICHAEL CRICHTON
 
RegiaMICHAEL CRICHTON
Attori
YUL BRYNNER
RICHARD BENJAMIN
JAMES BROLIN
NORMAN BARTOLD
ALAN OPPENHEIMER
MAJEL BARRETT
STEVE FRANKEN
MICHAEL MIKLER
LINDA GAYE SCOTT
VICTORIA SHAW
DICK VAN PATTEN
TERRY WILSON

Ricerca il film su DVD

Trama IL MONDO DEI ROBOT
Delo,s la vacanza del duemila, è una vasta zona dove sono ricostruite tre epoche: Romamundo, Medioevonia, Westeriandia. La ricostruzione, di pessimo gusto, comprende centinaia di robot in tutto simili ad esseri umani veri, viziosi e violenti, con armi che non colpiscono bersagli dotati di calore umano. John Blain e Peter Martin optano per Westerlandia dove si divertono assistendo e partecipando a risse e rapine "programmate" e si concedono avventure amorose con donne-robot. Ma i robot cominciano a disobbedire alle "programmazioni", né si possono riparare i delicati congegni perché costruiti da altri robot. Dilaga la ribellione meccanica di cui è vittima Peter, ucciso da un robot che poi insegue John per tutta Westerlandia, Medioevonia e Romamundo. Terrorizzato e affranto, dopo aver visto i tecnici della centrale morti asfissiati, John riesce a disintegrare il robot, quindi si accascia, deciso, probabilmente, a regalarsi in futuro meno perigliose vacanze.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it