Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE PIACEVOLI NOTTI

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1966
Durata117m
PaeseITALIA
 
RegiaARMANDO CRISPINO
RegiaLUCIANO LUCIGNANI
Attori
OMERO ANTONUTTI
GIGI BALLISTA
PAOLO BONACELLI
MARIA GRAZIA BUCCELLA
ADOLFO CELI
HELENE CHANEL
ERNESTO COLLI
SANDRO DORI
IDA GALLI
VITTORIO GASSMAN
MAGDA KONOPKA
SERGIO LE DONNE
GINA LOLLOBRIGIDA
RENZO MARIGNANO
GLAUCO ONORATO
EROS PAGNI
QUINTO PARMEGGIANI
PINO PATTI
RENATO PINCIROLI
DANTE POSANI
GIGI PROIETTI
EVI RIGANO
SPELA ROZIN
CARMEN SCARPITTA
FILIPPO SCELZO
GIOVANNI IVAN SCRATUGLIA
UGO TOGNAZZI
LUIGI VANNUCCHI
DANIELE VARGAS

Ricerca il film su DVD

Trama LE PIACEVOLI NOTTI
Francesco Orsino donnaiolo di professione, riesce ad avvicinare una bella donna tenuta prigioniera e a divenirne l'amante ingannando il marito con abilità ed ottenendone l'aiuto. Mentre fugge dopo il misfatto, si trova inopinatamente davanti la corte di Giulio II che lo condanna ad una penitenza. Proseguendo nel suo viaggio il corteo papale incontra Domicilla, la bella giovane dell'astrologo Bernardozzo, la quale chiede perdono e penitenza per essersi abbandonata a sogni amorosi dei quali hanno approfittato tre militari. Il sedicente Pontefice, che in realtà è il pittore Bastiano da Sangallo, anziché punire la donna, la invita a sognare tranquillamente e a tornare dal marito. Nel proseguire il viaggio il finto papa svela il suo travestimento dopo essere riuscito ad ottenere l'omaggio di alcuni suoi ricchi amici. Decisi a vendicarsi essi organizzano uno scherzo feroce: Lucrezia Borgia invita il pittore per un ritratto e mentre i due sono in intimo colloquio si presenta il Duca d'Este che condanna l'infedele moglie alla fustigazione e Bastiano alla decapitazione. Ma questi, fiutato l'inganno, finge di avvelenarsi e durante il funerale balza fuori dalla cassa riuscendo ancora una volta a beffare i suoi beffeggiatori.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it