Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO CHE UCCISE SE STESSO

GenereGIALLO
Anno1970
Titolo Originale"THE MAN WHO HAUNTED HIMSELF"
Durata93m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO "THE CASE OF MR PELHAM" DI ANTHONY ARMSTRONG
 
RegiaBASIL DEARDEN
Attori
EDWARD CHARMAN
JOHN GARSON
OLGA GEROGES PICOT
LAURENCE HARDY
FREDDIE JONES
ROGER MOORE
HILDEGARDE NEIL
CHARLES LLOYD PACK
ANTON RODGERS
THORLEY WALTERS
JOHN WELSH

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO CHE UCCISE SE STESSO
Harold Pelham, uno dei massimi dirigenti della "Freeman Pelham & Dawson", guidando un giorno in stato euforico, finisce nella sala di rianimazione d'un ospedale ove ad un certo momento sembra morire, per poi riprendere a vivere con un doppio battito di cuore. Tornato in famiglia da quel giorno egli si accorge, con segni sempre pił chiari, dell'esistenza di un "sosia" che approfitta della perfetta somiglianza per farlo passare come traditore dei segreti pił gelosi della ditta. Le confidenze al collaboratore e amico Alex non vengono credute e convalidano i sospetti su di lui. D'altra parte, anche la moglie Eva si convince che Harold non la ami pił e frequenti la signorina Julie. Dopo aver tentato di mettersi in cura presso uno psica-nalista, il signor Pelham riesce a raggiungere il "sosia" quando questi ha usurpato il suo posto in famiglia. Inseguito da quest'ultimo, Harold cade nel Tamigi e muore: il "sosia, che lo osserva dal ponte, a sua volta sente venir meno i battiti del cuore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it