Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

INDIOS A NORD OVEST

GenereAVVENTURA
Anno1964
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI DE MARCHI
Attori
ALDO BAROZZI
PIERRE GERARD
DAN HARRISON
JOHN KITZMILLER
LIDIA MICHETTONI
ANICETE PATCHARTE
MIMMO POLI
CARLO SEMPIO
MARISA SOLINAS

Ricerca il film su DVD

Trama INDIOS A NORD OVEST
Nel 1900, In Brasile, Don José sfrutta l'umile gente che all'estrazione del caucciù affida la propria esistenza e libertà, assai difficilmente raggiungibile per la cattiveria dei padroni e per i pericoli della foresta e degli Indios. Quando anche Mario è costretto a finire in piena Amazzonia per la morte di uno zio che lo doveva accogliere nella propria azienda, non tarda a tentare la fuga da quell'inferno, aiutato da Maria Dolores, la figlia del contabile della piantagione, con la quale è legato da vincoli sentimentali. Ma la fuga non riesce e quando Mario torna alla piantagione deve anche costatare la distruzione della sua capanna ed il massacro dei compagni ad opera degli Indios. Mario si scaglia quindi contro Don José ed il suo aguzzino che ucciderà per difendersi in una furibonda lotta. Inviato in città per essere processato, egli trova però modo di fuggire attraverso la foresta. Ma dopo molte avventure, Mario si ritrova in città ancora una volta senza lavoro e senza soldi. Non gli resta che un'unica soluzione: il caucciù. Ma tornerà nell'inferno verde?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it