Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL POTERE DI SATANA

GenereDRAMMATICO
HORROR
Anno1973
Titolo Originale"NECROMANCY"
Durata83m
PaeseUSA
 
RegiaBERT I. GORDON
Attori
ORSON WELLES
PAMELA FRANKLIN
LEE PURCELL
MICHAEL ONTKEAN
HARVEY JASON
LISA JAMES
SUE BERNARD
TERRY QUINN

Ricerca il film su DVD

Trama IL POTERE DI SATANA
Lori, appena uscita dall'ospedale dove stata curata dopo il trauma di aver partorito un bambino gi morto, si trasferisce, insieme al marito Frank, nel piccolo villaggio di Lilith. La leggenda dice che il nome del paese deriva da quello di una strega che vaga nei dintorni minacciando i bambini. Durante il viaggio, Lori e Frank assistono alla morte improvvisa di una giovane donna in fuga da Lilith e a un rito demoniaco officiato da un anziano e corpulento stregone. Arrivati a destinazione, Frank conosce il signor Cato, il suo nuovo datore di lavoro, e Lori capisce immediatamente di trovarsi al cospetto del misterioso stregone e inizia a diffidare di lui e dell'eccentrica congrega che lo circonda. Lori ben presto scopre cosa si nasconde dietro Cato: anche lui ha perso suo figlio Timothy e per riportarlo in vita deve effettuare un sacrificio umano. Per farlo ha bisogno della presenza di Lori, dotata fin dall'infanzia di poteri soprannaturali. Lori si sveglia di soprassalto. stato tutto un sogno o una premonizione di quello che sta per avvenire?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it