Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MANDRILLO

GenereCOMMEDIA
Anno1968
Titolo Originale"BENGELCHEN LIEBT KREUZ UND QUER"
Durata87m
PaeseGERMANIA
 
RegiaMARRAN GOSOV
Attori
HARALD LEIPNITZ
SYBILLE MAAR
BRIGITTE SKAY
MARIANNE WISCHMANN
RENATE ROLAND
SYLVIA BECK
LORETTA BERMAN
HERBERT BOTTICHER
ISOLDE BRAUNER
DORIS KIESOW
MONIKA LUNDI
JANA NOVAKOVA
INGE SOLBRIG
CLAUDIA WEDEKIND

Ricerca il film su DVD

Trama IL MANDRILLO
George Weissborn, un commerciante di vini sulla quarantina, è stato dotato da madre natura di un'esuberanza amorosa davvero eccezionale. Di tale vitalità, fanno volentieri le spese numerose fanciulle con le quali George intesse rapide avventure sentimentali. Un giorno, peṛ, l'insaziabile amatore viene colto da un improvviso collasso; di tale occasione approfittando i suoi austeri familiari, i quali vorrebbero vederlo finalmente sposato. Ristabilitosi completamente, George cerca di prender tempo, presentando di volta in volta ai propri parenti tutta una serie di fidanzate delle quali si libera poi regolarmente. Tuttavia, giunge anche per lui il momento fatidico della resa: la sua scelta cade su Irene, una graziosa e furba cugina, che riesce a farlo innamorare. Ma il giorno stesso delle nozze, per un malaugurato incidente, George perde irrimediabilmente la propria virilità.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it