Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CRINIERA SELVAGGIA

GenereROMANTICO
Anno1971
Titolo Originale"BLACK BEAUTY"
Durata105m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI ANNA SEWELL
 
RegiaJAMES HILL
Attori
URSULA GLAS
PETER LEE LAWRENCE
MARK LESTER
PATRICK MOWER
JOHN NETTLETON
MARIA ROHM
WALTER SLEZAK

Ricerca il film su DVD

Trama CRINIERA SELVAGGIA
Il piccolo Joe Evans riceve in regalo un puledrino dalla criniera bianca, al quale impone il nome di Fulmine. Allorché il signor Evans si vede costretto a vendere tutti i suoi averi per un dissesto finanziario. Fulmine finisce nelle mani di un giovane aristocratico. Un giorno, maltrattato dal nuovo padrone, il cavallo lo disarciona: il giovane cavaliere muore. Uno zingaro, impadronitosi del cavallo, lo vende a Maria, figlia del proprietario di un circo equestre. Dopo un movimentato periodo trascorso nel circo, l'animale viene donato - in cambio di un favore ricevuto - a un influente personaggio, il quale ne fa omaggio alla propria figlia Anna. La fanciulla lo dà al fidanzato François, in procinto di partire per la guerra. Dopo aver preso parte agli eventi bellici, durante i quali François trova la morte, Fulmine viene venduto come cavallo da tiro. Sottoposto ad ogni sorta di maltrattamenti dal nuovo padrone e prossimo a finire al mattatoio, l'animale viene ritrovato casualmente da Joe Evans, che nel frattempo è divenuto un giovanotto. Nella fattoria di questi, Fulmine trascorrerà serenamente gli ultimi anni della sua esistenza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it