Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

EXORCISMUS - CLEO LA DEA DELL'AMORE

GenereHORROR
Anno1971
Titolo Originale"BLOOD FROM THE MUMMY'S TOMB"
Durata95m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aNOVELLA "JEWEL OF THE SEVEN STARS" DI BRAM STOKER
 
RegiaSETH HOLT
Attori
HUGH BURDEN
GEORGE COULOURIS
ROSALIE CRUTCHLEY
ANDREW KEIR
VALERIE LEON
AUBREY MORRIS
JAMES VILLIERS
JOAN YOUNG

Ricerca il film su DVD

Trama EXORCISMUS - CLEO LA DEA DELL'AMORE
Nel corso di una esplorazione archeologica in Egitto, l'inglese prof. Julian Fuchs e i quattro suoi collaboratori scoprono la tomba di Cleo. Dea dell'amore, la donna era stata sepolta nella valle dell'esorcismo con la mano mozzata da sacerdoti gelosi del suo potere. Fuchs ha riportato con sé la mummia e la ricostruzione della tomba; mentre agli altri sono toccati come souvenirs gli amuleti della divinità: il serpente, lo sciacallo e il gatto sacri. Margareth, la figlia del professore nata nel giorno stesso della scoperta, è destinata a reincarnare Cleo. Invano il professore, regalandole l'anello dell'esorcismo, cerca di evitare il peggio. Nel giorno fissato dal fato, i compagni di spedizione vengono tutti uccisi; gli amuleti tornano accanto a Cleo che si risveglia. Fuchs cerca di difendere la figlia; ma Cleo, prima di morire una seconda volta, ferisce mortalmente i suoi violatori.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it