Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN UOMO A META'

GenereDRAMMATICO
Anno1966
Titolo Originale"ALMOST A MAN"
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaVITTORIO DE SETA
Attori
PIER PAOLO CAPPONI
FRANCESCA DE SETA
ANNY DEGLI UBERTI
ROSEMARIE DEXTER
GIANNI GARKO
RENATO MONTALBANO
ILARIA OCCHINI
LEA PADOVANI
JACQUES PERRIN
IVAN RASSIMOV
KITTY SWAN

Ricerca il film su DVD

Trama UN UOMO A META'
Michele, un uomo ancora giovane, vaga per i boschi, incontra la gente felice, uomini e donne che si capiscono, si desiderano e si amano: questo a lui non accade piu'. Il suo vagare ambiguo gli attira i sospetti e le persecuzioni; poi lo sterile interessamento dell'amico Ugo, che lo porta in clinica, dove viene sottoposto a cure energiche, ma senza alcun risultato. Michele, chiuso nei ricordi, tradito da Elena suo ultimo amore, ritorna con la mente al passato nel quale forse sta il segreto del suo vuoto attuale. Rivede cosi' nella fantasia la fanciullezza infelice e soffre nuovamente dell'incomprensione dell'austera ed egoistica madre, della prepotenza giovanile del fratello. Rammenta la propria inettitudine verso Marina, che sotto i suoi occhi si concede a suo fratello. Ricorda il corpo inanimato del medesimo dopo l'incidente motociclistico che gli costato la vita. L'ultima immagine che vive nella sua fantasia sembra finalmente dargli un po' di luce e un motivo di speranza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it