Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNA BREVE VACANZA

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1973
Durata104m
PaeseITALIA
 
RegiaVITTORIO DE SICA
Attori
RENATO SALVATORI
FLORINDA BOLKAN
DANIEL QUENAUD
JOSE' MARIA PRADA
ADRIANA ASTI
TERESA GIMPERA
ANNA CARENA
MIRANDA CAMPA
MARIA MIZAR FERRARA
JULIA PENA
MONICA GUERRITORE
CHRISTIAN DE SICA
ANGELA CARDILE
HUGO BLANCO
ENRICO BARONI
ELVIRA BONANNI
EDDA CONTI
MARIO GARRIBA
LIA GIOVANNELLA
LUIGI ANTONIO GUERRA
PAOLO LIMITI
FRANCA MAZZONI
ALESSANDRO ROMANAZZI
GIAMPAOLO ROSSI

Ricerca il film su DVD

Trama UNA BREVE VACANZA
Clara Mataro, calabrese, sposata al conterraneo Franco, madre di tre figli, lavorando come operaia in una fabbrica del milanese, è costretta a mantenere stentatamente la suocera, il cognato e tutta la propria famiglia poichè il marito è momentaneamente invalido per un incidente a una gamba. La salute di Clara, già fragile, vacilla insieme col suo morale. Stimolata dalle compagne di lavoro, si fa visitare: la mutua le prescrive il sanatorio di Sondalo. Mentre la piacevole "vacanza" le restituisce salute e forze, l'esempio delle emancipate compagne e la conoscenza di Luigi, operaio specializzato, a sua volta in ricovero, le conferiscono una nuova coscienza di sé e l'attirano verso l'avventura sentimentale, che non si conclude per l'intervento dei familiari e per la dimissione dal luogo di cura. Con molta tristezza Clara viaggia verso casa: l'attende un lavoro gravoso e un ménage umiliante.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it