Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BRUCIA RAGAZZO BRUCIA

GenereDRAMMATICO
Anno1968
Durata91m
PaeseITALIA
 
RegiaFERNANDO DI LEO
Attori
MIRIAM ALEX
MICHEL BARDINET
ETTORE GERI
DANIKA LA LOGGIA
GIANNI MACCHIA
ANNA PAGANO
FRANCOISE PREVOST
LEONORA RUFFO
MARIA LUISA SALA
FRANCA SCIUTTO
MONICA STREBEL
MARCO VEGLIANTE

Ricerca il film su DVD

Trama BRUCIA RAGAZZO BRUCIA
Clara, una matura signora, sta passando le sue vacanze in una spiaggia vicino alla capitale insieme ad una parente e alla giovane figlia mentre il marito Silvio, molto preso dal suo lavoro, si trova in città, limitandosi a raggiungerla il sabato. I loro rapporti però, pur improntati a rispetto e stima, sono alquanto freddi soprattutto a causa della donna che si sente privata di qualcosa di indefinibile. Un giorno Clara viene affrontata da Giancarlo, il giovane bagnino, al quale essa ben presto cede. Le nuove sensazioni che nascono in lei dopo un incontro la trasformano e la fanno sentire un'altra. Le parole di Giancarlo, poi, riescono a colpirla e convincerla sulla libertà del sesso e le fanno capire che l'assenza di calore nei rapporti col marito erano la causa della sua freddezza. Decide così di dire ogni cosa a Silvio con la convinzione di essere capita: ma questi, al contrario, dopo una accesa discussione decide di separarsi. Clara allora ingoia un tubetto di barbiturici e attende la morte. Silvio rientrato in casa la trova priva di sensi sul letto e invece di chiamare aiuto preferisce lasciarla morire.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it