Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ZAMBO IL DOMINATORE DELLA FORESTA

GenereAVVENTURA
Anno1972
Durata96m
PaeseITALIA
 
RegiaBITTO ALBERTINI
Attori
RAF BALDASSARRE
ENRICO CAPPAFREDDO
MARIO DIONISI
ATTILIO DOTTESIO
OSCAR GIUSTINI
GISELA HAHN
BRAD HARRIS
DANIELE VARGAS

Ricerca il film su DVD

Trama ZAMBO IL DOMINATORE DELLA FORESTA
Un detenuto, George Roy Jr., - accusato ingiustamente di assassinio - riesce a fuggire e, quindi, a rifugiarsi in una giungla. Qui viene ben accolto dagli indigeni, i quali lo eleggono loro capo e gli attribuiscono il nome di Zambo. Una spedizione - di cui fanno parte fra l'altro un archeologo e sua nipote Grace - avvicina Zambo, l'unico in grado di condurla verso la propria meta, una cittą morta. Fra i componenti la spedizione vi č un delinquente che vorrebbe catturare l'ex detenuto, sul quale č stata posta una cospicua taglia. Zambo conduce l'archeologo e gli altri nella cittą morta: mentre lo studioso trova il modo di soddisfare le proprie curiositą scientifiche, tra Zambo e Grace nasce l'amore. La scoperta di pietre preziose suscita la cupidigia del finanziatore della spedizione, ma Zambo riesce a neutralizzare sia questi, sia il delinquente e la sua banda: Zambo resta nella giungla anche per custodire i tesori della cittą morta; Grace - che ha appreso dalla stampa che l'ex detenuto č stato riconosciuto innocente - per adesso non vuole allontanarsi dal suo mondo: i due si uniranno in seguito.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it