Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

STORIA DI FIFA E DI COLTELLO - ER SEGUITO DER PIU'

GenereCOMICO
Anno1972
Durata104m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO AMENDOLA
Attori
MAURIZIO ARENA
RENATO BALDINI
SANDRA CARDINI
MARIO CAROTENUTO
NINETTO DAVOLI
UMBERTO D'ORSI
ANITA DURANTE
FIORENZO FIORENTINI
LANDO FIORINI
FRANCO FRANCHI
CICCIO INGRASSIA

Ricerca il film su DVD

Trama STORIA DI FIFA E DI COLTELLO - ER SEGUITO DER PIU'
Scomparso Ninetto Petroni "Er Più" di Borgo, ucciso da uno strozzino detto il "Cinese", sembra che nessuno possa succedergli e tantomeno vendicarne la morte, finché non giunge da Cefalù, chiamato dal cugino Ciccio, un fratellastro di Nino, Franco. L'uomo, destinato a diventare il nuovo protettore del rione, però è un pauroso. La gente di Borgo e lo stesso "Più" di San Giovanni, il macellaio Bartolo, comprendono ben presto che Franco non ha la stoffa di un "Più" Quando, però, tra i due rioni "nemici" si riacutizza l'ostilità, dovuta al fatto che per il primo impianto di elettricità a Roma San Giovanni viene preferito al Borgo, Franco riesce, sia pure involontariamente, a impedire che esso venga installato. Cominciando a ricredersi sul suo conto, gli abitanti di Borgo si convincono pienamente d'averlo giudicato male quando scoprono Bartolo ferito al ventre e Franco di fronte a lui con un coltello in mano (in realtà "Er Più" di San Giovanni è stato ferito per motivi d'onore dal fratello della fidanzata). Franco si afferma come un degno successore di Ninetto. Quando esce di carcere il "Cinese", giunge il momento della verità: grazie allo strano potere della bombetta di Ninetto, che calcata gli dà un coraggio straordinario, Franco vendica il predecessore scaraventando il "Cinese" nel Tevere. Nei giorni seguenti, affronta in duello gli stessi fratelli di Bartolo. Durante una festa in suo onore, però, Franco, affrontato dal fratello del "Cinese", deciso a ucciderlo, si dà alla fuga in compagnia del cugino Ciccio, poiché ha perduto la bombetta.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it