Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO VENUTO DAL KREMLINO

GenereFANTAPOLITICO
Anno1968
Titolo Originale"THE SHOES OF THE FISHERMAN"
Durata156m
PaeseUSA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI MORRIS L. WEST
 
RegiaMICHAEL ANDERSON
Attori
ANTHONY QUINN
LAURENCE OLIVIER
OSKAR WERNER
DAVID JANSSEN
VITTORIO DE SICA
LEO MCKERN
JOHN GIELGUD
BARBARA JEFFORD
ROSEMARIE DEXTER
FRANK FINLAY
ARNOLDO FOA'
GERALD HARPER
BURT KWOUK
NIALL MACGINNIS
MARNE MAITLAND
ISA MIRANDA
CLIVE REVILL
PAUL ROGERS
JEAN ROUGEUL
LEOPOLDO TRIESTE

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO VENUTO DAL KREMLINO
Kiril Lakota, arcivescovo di Lvov, rilasciato,dopo venti anni di prigionia, in seguito a un accordo tra Santa Sede e governo sovietico, viene condotto a Roma da Padre David Telemond, la cui opera, frutto di anni di lavoro, deve essere esaminata da una speciale commissione pontificia, che dovrà giudicarne l'ortodossia. A Roma, Kiril viene nominato cardinale e, alla morte del pontefice regnante, diventa Papa col nome di Cirillo. Prima ancora di essere ufficialmente incoronato, egli si trova di fronte a un drammatico problema: Peng, presidente della Cina comunista, sta mobilitando le sue forze armate per porre rimedio con la guerra all'indigenza del suo popolo. Allarmato, il premier sovietico Kamenev, suo antico persecutore, invita Cirillo a far da mediatore tra est e ovest, per giungere a una soluzione pacifica della questione cinese. Il Papa accetta, riservandosi una decisione, che annuncerà il giorno dell'incoronazione. Intanto la Commissione incaricata di giudicare l'opera di Padre Telemond ha espresso un giudizio negativo: il sacerdote, per quanto oppresso, assicura al Papa la sua sottomissione; subito dopo, mentre il Pontefice gli ha chiesto di confessarlo, Padre Telemond muore. Arriva il giorno dell'incoronazione: davanti al popolo riunito in Piazza San Pietro, Cirillo annuncia la sua decisione di devolvere tutti i beni di cui può disporre in favore degli indigenti di tutto il mondo.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: - 16.06.2008
é un film stupendo che ci mostra come non contano le cose materiali, gli sfarzi o tutte le comodità perchè con queste cose è meglio aiutare chi ne ha bisogno:
paesi che non hanna niente e che cercano di migliorare a loro condizione combattendo facendo rischiare la vita a donne e bambini indifesi che muoiono in battaglia cercando un pezzo di pane per sfamarsi.
Questo film indirettamente ci mostra questo e finchè non ci sarà qualcuno che donerà la sua vita e i suoi averi il mondo sarà sempre così.
i ricchi con i soldi e i poveri che muoiono di fame

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it