Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE PIACEVOLI NOTTI DI JUSTINE

GenereCOMMEDIA
Anno1970
Titolo Originale"FRAU WIRTIN BLAST AUCH GERN TROMPETE"
Durata94m
PaeseGERMANIA
 
RegiaFRANZ ANTEL
Attori
PAOLA ARDUINI
POLDO BENDANDI
JACQUES HERLIN
HARALD LEIPNITZ
PAUL LOWINGER
WILLY MILLO WITSCH
ROSALBA NERI
RUDOLF PRACK
ANDREA RAU
GLENN SAXSON
TERRY TORDAY

Ricerca il film su DVD

Trama LE PIACEVOLI NOTTI DI JUSTINE
Nel 1814, la cittadina austriaca di Tursa è affidata all'amministrazione di Balthasar Virchalet, un uomo avido e dai costumi ipocritamente austeri, il quale, allo scopo dichiarato di moralizzare la vita pubblica, colpisce con tasse e pene pecuniarie ogni forma di divertimento e di piacere alla quale si abbandonino i suoi amministrati. Due attori girovaghi, Ferdinando e Justine, aperto nella città un locale di divertimento clandestino, riescono con stratagemmi a evitare le sanzioni previste e a guadagnare una considerevole quantità di denaro. Grazie alla loro collaborazione, il legittimo aspirante al governo di Tursa, il conte Trenk, riesce a far destituire l'usurpatore Virchalet ed a riportare la tranquillità e l'allegria nella cittadina. Trank, innamoratosi di Bustine, si dichiara disposto a sposarla e a rinunciare per lei al governo della città; ma la ragazza, pur corrisponderlo al suo sentimento, non accetta il sacrificio e riprende insieme a Fernando la sua vita errabonda.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it