Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

EDIPEON

GenereDRAMMATICO
Anno1970
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaLORENZO ARTALE
Attori
HELENE CHANEL
LINO COLETTA
TONY D'AMBRA
LUIGI D'ATRI
CHRISTIAN HAY
ROBERTO LANDE
MARINELLA MARINO
AICHE' NANA'
MAGALI' NOEL
MIRELLA PAMPHILI
LORI SER
MASSIMO SERATO
LUCA SPORTELLI
MARCELLO TAMBORRA
ALFREDO TATULLI

Ricerca il film su DVD

Trama EDIPEON
Un giovane ingegnere, Gianni, morbosamente attratto dalla madre, non riesce ad avere una propria vita sentimentale. La situazione muta dopo l'incontro con Lola, conosciuta in una casa di appuntamenti. Perdutamente innamorato di lei, Gianni vorrebbe sposarla: al suo rifiuto tenta di uccidersi. Pur disapprovandolo, il fratello Paolo, che vive un'esistenza spensierata e irresponsabile tra giovani "beat", allo scopo di aiutarlo a superare i complessi e le angosce di cui č vittima, costringe Lola a sposare Gianni. Costui dopo le nozze sembra aver finalmente trovato la serenitą tanto a lungo cercata; ma non passa molto tempo che Lola rivolge le sue attenzioni al cognato Paolo: quando questi la respinge, abbandona il marito per far ritorno alla casa di appuntamenti. Disperato Gianni si arma per uccidere il fratello, che incolpa della fuga di Lola. Nel tentativo di disarmarlo, la madre viene colpita a morte: ormai impazzito, Gianni raggiunge la casa di appuntamenti, uccide Lola e, per sottrarsi alla cattura, precipita da una finestra e muore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it