Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MASSACRO DELLA FORESTA NERA

GenereAVVENTURA
Anno1966
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaFERDINANDO BALDI
Attori
REMO DE ANGELIS
DIETER EPPLER
BEBA LONCAR
ANTONELLA LUALDI
CAMERON MITCHELL
HANS VON BORSODY

Ricerca il film su DVD

Trama IL MASSACRO DELLA FORESTA NERA
Nella prima metą del I secolo d.C., le tribł germane guidate da Arminio, capo dei cherusci - ex amico dei romani e intimo di Aulo Cecina - si ribellano al dominio di Roma. In uno scontro Arminio rimane prigioniero, ma viene liberato per l'intervento di Cecina indotto a ricordare la vecchia amicizia da Tusnelda, moglie del germano. Ma mentre Arminio riprende la guerriglia, invano Cecina tenta di evitare la rappresaglia di Varo - comandante in capo delle truppe romane - e la campagna termina con la distruzione completa della legione e la morte dello stesso Varo. La notizia del massacro provoca la reazione di Augusto che ordina il reclutamento di altre forze e le mette al comando di Aulo Cecina. Recatosi sul posto, il tribuno romano evita lo scontro in campo aperto e fa in modo che i germani assaltino il forte dove ha lasciato solo una piccola parte delle sue forze. La trappola risulta efficace. Infatti, mentre i germani si aggirano confusamente nell'accampamento incendiato dagli stessi romani di guarnigione, Aulo Cecina piomba su di loro con l'esercito sterminandoli completamente. Arminio muore sul campo e Tusnelda ne trascina mestamente il corpo verso la foresta nera.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it