Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MONTE MIRACOLO

GenereDRAMMATICO
Anno1943
Durata70m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIS TRENKER
Attori
DORA BINI
LUIS CARREL
CARLA DE GARA
MINO DORO
LEO GASPERL
ORNELLA IRTUSI
HUGO LEHNER
GRETA LINDSTROM
EVI MALTAGLIATI
THEO MILLER
TONI NAGEL
EMILIO PETACCI
GIUSEPPE PIROVANO
PAUL RAINER
EMILIO REY
ERNESTO SABBATINI
UMBERTO SACRIPANTE
SILVANO SALLUARD
THERESE SPORR
BOBBY TODD
LUIS TRENKER

Ricerca il film su DVD

Trama MONTE MIRACOLO
Ad un giovane ingegnere di origine montanara e innamorato della montagna, viene affidata la direzione dei lavori per la costruzione di un'importante diga nella Val d'Aosta. In tale sua attività l'ingegnere è osteggiato da un collega cittadino, che briga per ottenere la carica di direttore della società, da cui dipendono i lavori. Chiamato a collaborare col collega montanaro, il cittadino gli si mostra apparentemente amico, mentre in realtà l'ambizione e l'invidia suscitano nel suo cuore sentimenti ostili. Egli cerca in tutti i modi di stimolare nel collega l'amor proprio di alpinista per indurlo a tentare la scalata di Monte Miracolo, una vetta ancora inviolata. Finalmente i due iniziano la non facile impresa e durante l'ascensione in cordata, l'ingegnere montanaro, che apre la via, cade e resta sospeso alla corda sulla ripida parete. Il collega cittadino, anziché aiutarlo, torna al rifugio e nel dar notizia della disgrazia, asserisce di essersi trovato nell'impossibilità di soccorrere il compagno, che solo un miracolo potrebbe salvare. Le guide organizzano immediatamente una spedizione di soccorso, che va alla ricerca dello sfortunato; questi però non e più in parete. Evidentemente la corda s'è rotta e l'alpinista è precipitato in un crepaccio. Ma alle prime luci dell'alba lo scomparso viene rintracciato, miracolosamente illeso: unitosi ai sopraggiunti, egli affronta l'ultimo tratto dell'ascensione e conquista la vetta. Al ritorno in paese tutto verrà chiarito e l'ingegnere cittadino dovrà rinunciare ai suoi sogni ambiziosi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it