Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE NOTTI DELLA VIOLENZA

GenereDRAMMATICO
Anno1966
Durata81m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO MAURI
Attori
TULLIO ALTAMURA
FRANCO BELTRAME
NERIO BERNARDI
ALDO BERTI
ALBERTO CEVENINI
HELENE CHANEL
MARIA PIA CONTE
GEPI DE ROSA
UGO FANGAREGGI
CRISTINA GAJONI
ALDA GALLOTTI
LISA GASTONI
ALBERTO LUPO
ELISA MAINARDI
GIANNI MEDICI
FRANCO PESCE
SERGIO SAGNOTTI
PAOLO SOLVAY
MARILU' TOLO
GIANNA VIVALDI

Ricerca il film su DVD

Trama LE NOTTI DELLA VIOLENZA
L'uccisione di una mondana, Carla Pratesi, ed altri tentati omicidi mettono contemporaneamente alla ricerca dell'assassino la polizia e la sorella defunta, la quale si prefigge lo scopo di dimostrare la falsitą dei sospetti sollevati sull'onorabilitą di Carla. Mentre le indagini, accuratamente svolte da un commissario di polizia, permettono di scoprire un illecito traffico di stupefacenti connesso con un'organizzazione di ragazze squillo, a nulla approdano per quanto riguarda l'identitą del sadico assassino, la cui figura si identifica, di volta in volta, con quella di noti attori ciascuno dei quali č in possesso di inoppugnabili alibi. L'unica via che rimane da seguire č quella di tendere una trappola nella pineta dove continuano le aggressioni di giovani donne. Colą convengono una notte sia le forze della polizia che la sorella di Carla Pratesi. Attirato dalla ragazza e per sfuggire all'accerchiamento, il sadico si rivela č nella battuta che segue viene ucciso dalla polizia. Si trattava di un povero demente che, con il volo completamente sfigurato a causo dello scoppio atomico di Hiroshima, era solito aggredire le ragazze dopo essersi coperto il volto con maschere da lui stesso fabbricate.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it