Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GLI AMORI DI ANGELICA

GenereAVVENTURA
Anno1967
Durata97m
PaeseITALIA
 
RegiaJOHN MCWARRIOL
Attori
ALDO BERTI
JOAQUIN BLANCO
CARROLL BRECK
DINA DE SANTIS
CARLO FRUTTERO
EMIL JORDAN
VASSILI KARAMESINIS
CLAUDIE LANGE
TOMAS MARN
MARTA MAY
MERCEDES MONTERREY
DAMASO MUNI
CARLOS OTERO
MARILU' ST. GEORGE
CRISTINA TAMBORRA
ETTORE TOSCANO
PETER UCCI
JULIAN UGARTE

Ricerca il film su DVD

Trama GLI AMORI DI ANGELICA
In Palestina nel I secolo d.C., il potere del re e dei suoi alleati romani è fortemente contrastato dall'alleanza di alcune tribù ribelli capeggiate da Assan. Il proconsole Marcello, che si è assunto il compito di debellare i ribelli, incarica la sua amante palestinese Angelica di mettersi in contatto con i rivoltosi, con lo scopo di attirarli in un tranello nell'accampamento di Assan, Angelica fa la conoscenza di David, figlio del capo ribelle, e si innamora sinceramente di lui. L'amore dei due giovani è però contrastato da Jacupi, uno degli alleati più potenti di Assan, la cui figlia Susan è promessa da tempo a David. Questi, divenuto capo dei ribelli in seguito alla morte del padre, per non perdere l'alleanza di Jacupi si vede costretto ad abbandonare Angelica e a riconciliarsi con Susan. Ansiosa di vendicarsi per l'affronto subito, Angelica ritorna da Marcello e gli fornisce preziose informazioni, grazie alle quali il proconsole romano riesce ad annientare i rivoltosi e a far prigioniero David. Angelica si rende però conto di essere ancora innamorata di David ed avanzata una domanda di grazia al nuovo proconsole Claudio, ne ottiene la libertà. Il suo intervento risulta però tardivo perché David, stremato dalle torture alle quali è stato sottoposto, muore tra le sue braccia, proprio nel momento in cui ella gli annuncia la sua liberazione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it