Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I SETTE MINUTI CHE CONTANO

GenereDRAMMATICO
Anno1971
Titolo Originale"THE SEVEN MINUTES"
Durata111m
PaeseUSA
Ispirato aROMANZO DI IRVING WALLACE
 
RegiaRUSS MEYER
Attori
LYLE BETTGER
PHIL CAREY
JOHN CARRADINE
CHARLES DRAKE
JAY C. FLIPPEN
JACKIE GAYLE
WAYNE MAUNDER
MARIANNE MCANDREW
RON RANDELL
EDY WILLIAMS

Ricerca il film su DVD

Trama I SETTE MINUTI CHE CONTANO
Il giovane avvocato Michael Barret decide di accettare la difesa di un editore suo amico, accusato d'aver pubblicato e messo in commercio un libro giudicato pornografico. Il suo antagonista - il procuratore distrettuale Almont Duncan, che aspira a diventare governatore della California - intende sfruttare il processo per fare della lotta contro l'immoralità il suo cavallo di battaglia elettorale. Barret combatte in tribunale una strenua battaglia, resa difficile dalla scomparsa di alcune prove, e dall'impossibilità di servirsi di alcuni testimoni a discarico dell'editore. Finalmente, viene scoperto che lo scrittore, dato fin allora per morto, è vivo e vegeto. Si tratta di una donna, la famosa attrice Constance Cumberland, che, chiamata a testimoniare, dimostra di non aver voluto fare col suo romanzo della pornografia, ma aiutare il suo prossimo a liberarsi dalle inibizioni. Barret vince così la sua causa.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it