Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ARRIVA DURANGO PAGA O MUORI

GenereWESTERN
Anno1971
Durata88m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO BIANCHI MONTERO
Attori
GISELA HAHN
BRAD HARRIS
ROBERTO MESSINA
GISLENO PROCACCINI
JOSE' TORRES

Ricerca il film su DVD

Trama ARRIVA DURANGO PAGA O MUORI
Durango è un pistolero specializzato nel riscuotere crediti. Capita a Tucson, città in cui domina Fergusson, un losco affarista. Riesce a sventare una rapina architettata da un pittoresco bandito messicano, El Tuerto, tanto fantasioso quanto sfortunato, ma Fergusson gli rifiuta la giusta percentuale: Durango gliela strappa con la forza. Sotto l'accusa di omicidio e di rapina, Fergusson riesce a farlo imprigionare, ma Durango fugge dalla prigione con l'aiuto di El Tuerto. Prepara la sua vendetta. Saputo che Fergusson sta per inviare all'Est molto oro per un affare colossale, Durango si unisce al bandito messicano Avellana - amico di El Tuerto - e, con la sua banda, si impadronisce dell'oro. Per non pagare i creditori Fergusson, sapendosi rovinato, simula il suicidio e organizza un finto funerale. Durango che nel contempo ha recuperato l'oro che il bandito Avellana voleva sottrarre per sé, sventa i piani di Fergusson, eliminandolo insieme con la sua banda di pistoleros. Rientrato a Tucson, restituisce alla cittadinanza l'oro che Fergusson aveva rubato con i suoi raggiri.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it