Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CJAMANGO

GenereWESTERN
Anno1967
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaEDOARDO MULARGIA
Attori
RICK BOYD
HELENE CHANEL
FRED COPLAN
GIUSVA FIORAVANTI
MICKEY HARGITAY
BILL JACKSON
LIVIO LORENZON
PIERO LULLI
NINO MUSCO
IVAN RASSIMOV
GIORGIO SABBATINI
SERGIO SAGNOTTI
PEDRO SANCHEZ
GIOVANNI IVAN SCRATUGLIA

Ricerca il film su DVD

Trama CJAMANGO
Due banditi, El Tigre e Don Pablo, a capo delle rispettive bande aggrediscono Cjamango rubandogli un'ingente quantità d'oro che egli aveva vinto in una drammatica partita a poker. Guarito dalle ferite riportate durante l'aggressione, Cjamango decide di recuperare l'oro che nel frattempo è finito nelle mani di El Tigre. Dopo numerose peripezie, Cjamango rientra in possesso dell'oro, ma El Tigre riesce ancora una volta a sottrarglielo minacciando di uccidere Manuel, un bambino messicano che si è affezionato a Cjamango. Nel frattempo, Don Pablo decide di assalire il ranch di El Tigre per vendicarsi del rivale e per impadronirsi dell'oro. Lo scontro fra le due bande è violentissimo: Don Pablo riesce a fuggire con l'oro, ma, inseguito da El Tigre, soccombe in un duello. Sopraggiunge Cjamango che a sua volta elimina El Tigre, ma quando sta per riprendere l'oro viene fermato da un agente federale incaricato di recuperare l'oro, frutto di un rapina. Cjamango si allontana portando con sé il piccolo Manuel.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it