Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

OPERAZIONE RICCHEZZA

GenereCOMMEDIA
Anno1967
Durata89m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO "IL MATERASSO DI MARIA RICCHEZZA" DI MICHELE D'AVINO
 
RegiaVITTORIO MUSY GLORI
Attori
REGINA BIANCHI
RAUL CABRERA
ENZO CANNAVALE
LINO CRISPO
UGO D'ALESSIO
UMBERTO D'ORSI
LINO ENNER
LUCIO FABBROCINI
MARIO FRERA
GABRIELLA GIORGELLI
GRAZIELLA MARINO
MIRELLA POMPILI
GIOVANNI IVAN SCRATUGLIA
CARLO TARANTO
NINO TARANTO
NINO VINGELLI

Ricerca il film su DVD

Trama OPERAZIONE RICCHEZZA
Battista Palumbo, uomo ricchissimo, abitante in un paesetto del napoletano, dirige tutto il mercato della cittadina e si rammarica di non essere riuscito ad agganciare al suo carro Concetta, detta "Ricchezza" per i suoi presunti beni guadagnati come venditrice indipendente. Quando Concetta muore, sua figlia Maria non trova che poche migliaia di lire con le quali non può far fronte a tutti gli impegni. Per orgoglio rifiuta sia l'aiuto di Giannino, un giovane che ama e da cui è riamata, che le offerte di Battista il quale, ignaro della sua condizione attuale, vuole farla sposare a suo figlio per accrescere il patrimonio di famiglia. Ma per l'atteggiamento della ragazza e per i sentimenti che nutre Giannino nei suoi confronti il signor Palumbo intralcia il lavoro del giovane causandogli il fallimento. Però Maria, ricollegando i gesti della madre, riesce a trovare il cospicuo gruzzolo messo da parte. Con tutti quei soldi Maria salva Giannino che può così sposarla.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it