Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

JACQUELINE E GLI UOMINI

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1967
Titolo Originale"JACQUELINE ET LES HOMMES"
Durata91m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO DI JEAN JACQUES ROUFF
 
RegiaJACK PINOTEAU
Attori
PAOLO FERRARI
PAUL HUBSCHMID
PAUL MEURISSE
DANY SAVAL

Ricerca il film su DVD

Trama JACQUELINE E GLI UOMINI
Jacqueline è una graziosa ragazza molto moderna e lavora a Parigi come manicure in un lussuoso salone per uomini. Delusa dal modo di comportarsi del suo fidanzato, un beatnik, decide di lasciarlo e di cambiare vita. Il suo lavoro la mette quotidianamente a contatto con maturi e ricchi professionisti. Tra costoro ella pensa di trovare quello che le possa dare una sistemazione per tutta la vita. Le occasioni non mancano e Jacqueline accetta, di volta in volta, parecchi inviti: da un avvocato italiano a un commerciante danaroso con appuntamenti, cene, week-end al mare, gite in yacht, insieme a contrattempi ed a delusioni che costellano le diverse avventure. Alla fine si decide ad accettare la proposta di un signore molto distinto che sembra davvero innamorato e deciso a concludere seriamente l'incontro casuale. Ma all'ultimo momento Jacqueline fugge e torna al suo primo fidanzato, non più beatnik, che ella in fondo non ha mai dimenticato. Comprende benissimo che soltanto lui può essere la vera soluzione del suo problema.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it