Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL DRAGO SI SCATENA

GenereARTI MARZIALI
Anno1972
Titolo Originale"MA YONG ZHEN"
Durata90m
PaeseHONG KONG
 
RegiaCHANG CHEH
RegiaPAO HSUEH-LI
Attori
DAVID CHIANG
WANG CHUNG
KU FENG
CHEN HAO
J. HOWARD
TANG JING
CHENG KANG-YEH
CHEN KUAN TAI
CHING LI
GEORGE MCMURRAY
MARIO MILANO
CHIANG NAN
LIANG SHANGYUN
TANG YEN-TSAN

Ricerca il film su DVD

Trama IL DRAGO SI SCATENA
II giovane Cheng si reca a Shangai con un amico, deciso a farvi fortuna. La sorte lo aiuta facendogli conoscere il ricco Chang, i cui affari prosperano con il commercio dell'oppio e con la protezione dei piccoli negozianti. Avversario e rivale di Chang è un certo Wong, che Cheng mutila di numerosi scherani, guadagnandosi per compenso una "zona" per sé e per il proprio amico. Wong si trova costretto a reagire e ad uccidere Chang. Nel vendicare il suo padrino, Cheng uccide Wong ma muore a sua volta.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: luigi wang yudrammatico e bello - 07.11.2007
questo film è una perla del grande regista cinese chang cheh,l'eroe è chen kuan tai da lui usato in molti film di questo genere.l'eroe vuole diventare qualcuno ma pestera i piedi a a una banda di delinquenti e questo gli costerà la vita.il finale del film è veramente drammatico l'eroe sara colpito a tradimento con un accetta e con l'accetta conficcata nel corpo userà le ultime forze per uccidere i suoi nemici ma alla fine morira in un lago di sangue.voto 9


Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it