Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PENSACI GIACOMINO!

Genere
Anno1936
Durata75m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI LUIGI PIRANDELLO
 
RegiaGENNARO RIGHELLI
Attori
MARIA BRAGAGLIA
LILLA BRIGNONE
VITTORIA CARPI
AMELIA CHELLINI
EUGENIO COLOMBO
SALVATORE COSTA
ARMIDA COZZOLINO
OLINTO CRISTINA
ROCCO D'ASSUNTA
PAOLA DRIA
ORESTE FARES
PAOLO FERRARA
WANDINA GUILLAUME
GIULIANO LAURENTI
BARBARA LEITE
ANGELO MUSCO
DINA PERBELLINI
VERA POGGIONI
STEFANO SIBALDI
ELIO STEINER
LINA TARTARA MINORA
AMEDEO VECCI
GIANFRANCO ZANCHI

Ricerca il film su DVD

Trama PENSACI GIACOMINO!
Per salvare dal disonore la figlia del bidello della propria scuola, vittima della seduzione di un suo ex alunno, il Prof. Toti, vecchio insegnante settantenne, la sposa. Poi, dopo avere avuto una grossa eredità, fa impiegare nella stessa cittadina il giovane di cui sopra e favorisce in tal modo la relazione tra i due cui è nato un bimbo, al quale egli funge da "nonnino". Ma quando il giovanotto, istigato dalla famiglia, sta per sposare un'altra, il professore suscita uno scandalo pretendendo che egli ha già, e non può averne un'altra, una sua famiglia che è quella nella quale il professore stesso è marito e padre "pro forma". Quando il dissidio contro ogni legge umana e sociale ha raggiunto il culmine, tutto si appiana per l'annullamento, che sopravviene, del matrimonio contratto dal professore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it