Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN FIUME DI DOLLARI

GenereWESTERN
Anno1966
Durata93m
PaeseITALIA
 
RegiaCARLO LIZZANI
Attori
VITTORIO BONOS
GUIDO CELANO
GEOFFREY COPLESTON
GIANLUIGI CRESCENZI
SANDRO DORI
DAN DURYEA
FERNANDO FERRARO
NANDO GAZZOLO
THOMAS HUNTER
LORIS LODDI
PAOLO MAGALOTTI
MAURO MANNATRIZIO
TIBERIO MITRI
PIERO MORGIA
NICOLETTA RANGONI MACHIAVELLI
GIANNA SERRA
HENRY SILVA
GUGLIELMO SPOLETINI
MIRKO VALENTIN

Ricerca il film su DVD

Trama UN FIUME DI DOLLARI
Jerry, un sudista smobilitato dopo la sconfitta, compiuto un fortunato colpo ladresco con un commilitone ed amico, viene raggiunto dagli inseguitori e si lascia prendere per permettere all'amico di mettersi in salvo con l'eccezionale bottino. Dopo cinque anni di carcere, quando ritorna al paese natale per riprendere contatto con l'amico, deve con sorpresa constatare che questi divenuto un tiranno nella zona, oltremodo ricco e potente, e servito a puntino da una canaglia che esegue i criminosi piani. Scopre inoltre che la moglie morta da alcuni anni a causa degli stenti patiti ed il figlioletto ridotto a mozzo di stalla. Aiutato da un misterioso straniero, Jerry riesce a farsi assumere per la sua bravura tra gli uomini del tiranno e, in una battaglia decisiva, riesce ad eliminarlo insieme a tutta la banda. Il misterioso collaboratore si rivela un inviato del governo per il recupero dei dollari rubati, e, riconoscente, nomina Jerry sceriffo della rappacificata cittadina.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it