Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ASSASSINIO DI TROTSKY

GenereDRAMMATICO
Anno1972
Titolo Originale"THE ASSASSINATION OF TROTSKY"
Durata105m
PaeseITALIA
 
RegiaJOSEPH LOSEY
Attori
RICHARD BURTON
ALAIN DELON
ROMY SCHNEIDER
VALENTINA CORTESE
LUIGI VANNUCCHI
DUILIO DEL PRETE
JEAN DESAILLY
SIMONE VALERE
CARLOS MIRANDA
PETER CHATEL
MIKE FOREST
ENRICO MARIA SALERNO
GIORGIO ALBERTAZZI
CLAUDIO BROOK
HUNT POWERS

Ricerca il film su DVD

Trama L'ASSASSINIO DI TROTSKY
A Cittą del Messico, in occasione del 10 maggio del 1940, i campesinos fanno delle manifestazioni di carattere marxista. La cittą, tuttavia, č divisa a causa della presenza in essa di Lev Davidovic Trotsky, il grande avversario di Stalin, che dall'esilio continua a combattere la politica dello stesso e a fomentare movimenti verso una IV Internazionale; di questo ne approfittano forze fasciste per manifestazioni di dissenso. Lo scoppio della guerra e l'iniziale connivenza della Russia con le aggressioni del Terzo Reich permettono al grande politico russo di colpire maggiormente nel segno mediante articoli diffusi dai periodici di tutto il mondo.Stalin dą ordine di eliminare l'avversario; ma, nonostante un'audace incursione compiuta da molti uomini nella villa di Trotsky, l'attentato fallisce. L'uomo politico riprende la sua attivitą e inizia la stesura di un lungo memoriale; viene assistito amorosamente dalla moglie Natascia; ottiene guardie del corpo, l'installazione di dispositivi d'allarme e l'erezione di mura che rendono la villa una specie di fortezza. Nel frattempo, misteriosi personaggi si tengono in contatto con il non meno misterioso Frank Jackson, apparentemente un bancario proveniente dal Belgio e di origine canadese, convivente con la militante comunista Guita, amica della famiglia russa in esillo. Frank, grazie a Guita, riesce ad avvicinare Trotsky, e comincia a frequentare la villa. Un giorno Frank colpisce con una piccozza Trotsky. Questi muore in ospedale il 20 agosto 1940. Frank semi-demente dal momento del suo immediato arresto, conserva il mistero delle sue origini e dei moventi che l'hanno indotto al gesto assassino.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it