Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ANGELO SCATENATO

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1970
Titolo Originale"ANGEL UNCHAINED"
Durata88m
PaeseUSA
 
RegiaLEE MADDEN
Attori
LUKE ASKEW
LARRY BISHOP
TYNE DALY
PETER LAURENCE
JEAN MARIE
BILL MCKINNEY
NEIL MORAN
ALDO RAY
PEDRO REGAS
JORDAN RHODES
DON STROUD

Ricerca il film su DVD

Trama L'ANGELO SCATENATO
Angelo, giovane membro di una banda di teppisti motorizzati, stanco della vita sregolata fino allora condotta, decide di abbandonare i suoi compagni. Imbattutosi in una comunità di hippies, egli accetta di trattenersi con loro, non tanto perché convinto dalla filosofia pacifista di cui sono attivi propagandisti, quanto per l'attrazione esercita su lui dalla giovane Marilyn. Dopo aver assistito alla brutale aggressione degli hippies da parte di un gruppo di cow-boys della zona, Angelo decide di chiedere la collaborazione dei sui ex-compagni per tutelare gli indifesi pacifisti. I teppisti in motocicletta accettato di trasferirsi presso la comunità hippie: una convivenza non facile, considerate le profonde diversità di carattere e di abitudini dei due gruppi, che però Angelo riesce a mantenere sino alla prevista nuova aggressione da parte dei cow-boys. Lo scontro tra le opposte fazioni si sviluppa con estrema violenza. Il capo della comunità hippie, Jonathan, paga con il sacrificio della propria vita la sua aspirazione alla pace.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it