Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GLI AMICI DEGLI AMICI HANNO SAPUTO

GenereDRAMMATICO
SOCIALE
Anno1972
Durata105m
PaeseITALIA
 
RegiaFULVIO MARCOLIN
Attori
PINO CARUSO
HELENE CHANEL
ROSARIO DI GIACOMO
PATRIZIA DI GIOVANNI
PIER LUIGI D'ORAZIO
GENNARO FRAGASSO
GINO MILLI
PASCALE PETIT
SIMONETTA STEFANELLI

Ricerca il film su DVD

Trama GLI AMICI DEGLI AMICI HANNO SAPUTO
Ingaggiato da Salvatore Camarro, un mafioso appartenente alla cosca dell'insospettabile avvocato Paternò, il giovane Vincenzino Cipolla si trasferisce a Torino con la sorella Annunziata a cui è legato da un affetto morboso. Mentre la ragazza trova lavoro in fabbrica, il fratello resta al fianco di Salvatore, riscuotendo per suo conto le "taglie" imposte alla manodopera non qualificata proveniente dal Sud e occupata abusivamente nei cantieri edili di Paternò. In seguito ad un duplice delitto di mafia, di cui è stato soltanto testimone, Vincenzo viene temporaneamente "dirottato" in Francia. Al ritorno, scopre che Annunziata ha lasciato la fabbrica, per esibirsi come spogliarellista in tre night club. Accettata la situazione, il giovane - i cui rapporti con la sorella si sono fatti incestuosi - assiste alla tragica fine di Salvatore, ucciso in un'osteria, con altri mafiosi da una delle vittime dei suoi "taglieggiamenti". Un giorno, Paternò convoca Vincenzo, offrendogli un buon posto nella propria organizzazione, a patto che il giovane gli ceda Annunziata. Per tutta risposta Vincenzo gli ruba cinquanta milioni e riparte con la sorella (incinta) per la Sicilia, dove, però, saranno entrambi vittime della sanguinosa vendetta di Paternò.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it