Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIVA GRINGO

GenereAVVENTURA
Anno1966
Durata100m
PaeseITALIA
Ispirato aNOVELLA DI KARL MAY
 
RegiaGEORG MARISCHKA
Attori
RALPH BALDWYN
RICK BATTAGLIA
HEINZ EHRARD
WALTER GILLER
CHRIS HOWLAND
GUY MADISON
GEULA NUNI
FRANCISCO RABAL
FERNANDO REY
SANTIAGO RIVERO
WILLIAM ROTHLEIN
CARLO TAMBERLANI

Ricerca il film su DVD

Trama VIVA GRINGO
Nel Perù, agli inizi del secolo scorso, gli ultimi discendenti della dinastia Incas meditano una rivolta per affrancarsi dal governo di Lima. Il motivo che anima la ribellione è offerto dal brutale omicidio di cui è rimasto vittima il re della tribù ad opera di un bianco. Il fanatico gran sacerdote della tribù ha deciso che l'ora della rivolta scoccherà quando il figlio del re trucidato avrà raggiunto l'età per essere incoronato imperatore. Il governo peruviano, preoccupato dalle voci che danno come imminente la sommossa, incarica Gringo, un audace esploratore, di sedare gli animi degli Incas, nel frattempo alleatisi con una banda di razziatori. Giunto al villaggio indio, Gringo riesce a domare la rivolta, grazie anche al sacrificio del giovane re che si lascia uccidere dal gran sacerdote piuttosto che guidare il suo popolo ad una guerra senza speranza. Gringo porta a termine la sua missione riuscendo anche a sgominare i feroci banditi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it